Nureonna matite preparatorie

Questo pezzo lo dedichiamo a tutte le persone curiose non addette ai lavori, che magari capiteranno sulle pagine del nostro sito con la voglia di sapere come nasce un’illustrazione.
Perché se da una parte, nelle pubblicazioni, generalmente si vede solo il risultato finale, alle spalle di quel risultato finale ci sono prove e studi che spesso non vedono mai la luce.

Nel caso di Sine Requie “Trono del Crisantemo”, Simone Delladio è stato chiamato a illustrare il pezzo dedicato a una Nureonna, un mostro-spirito giapponese col viso di dolce fanciulla e corpo di serpente.

La prima cosa che ha fatto Simone, per capire meglio possibile il personaggio, si è documentato con fotografie sui serpenti e illustrazioni originali giapponesi. Nel 2014 siamo fortunati, perché Google facilita di molto tale compito fornendo del buon materiale, ma soli 15 anni addietro io ricordo bene lo studio intasato di cataloghi, enciclopedie e foto strappate dai giornali, come materiale base di ricerca!!
Ad ogni modo, una volta che l’immagine comincia a farsi più nitida in mente, si “buttano” su carta dei bozzetti veloci per “cercare” la posizione migliore… eccone alcuni esempi :)

Nureonna3

Nureonna1

Nureonna4

Nureonna2

Ed ecco la matita definitiva, frutto delle prove precedenti:

Nureonna matita

There are no comments published yet.

Leave a Comment